Non c'è niente di più frustrante nella tua cucina rispetto alla scarsa illuminazione. Poiché la cucina è in genere il fulcro della casa, il luogo in cui si connettono la tua famiglia e i tuoi amici, è fondamentale che abbia una buona illuminazione.

Per fortuna, anche se hai una casa più grande, puoi ancora fare una serie di cose per migliorare l'illuminazione della cucina. Qui ci sono solo cinque idee che non spezzeranno il tuo portafoglio o la tua schiena.

1. Luci a strisce a LED

Le luci a strisce sono abbastanza flessibili e rappresentano un'ottima alternativa per l'illuminazione standard in condizioni di scarsa illuminazione. Funzionano molto bene sotto i contatori e possono illuminare un angolo buio o semplicemente fornire più luce per preparare i pasti. Se la tua cucina ha una sensazione di chiuso, prova a installare alcune luci a strisce sopra gli armadietti. Le luci a strisce funzionano anche bene per evidenziare qualsiasi arte o decorazione speciale della parete in cucina.

2. Illuminazione da incasso

Le luci da incasso, note anche come luci per canne, sono posizionate all'interno del soffitto. Se installato correttamente, la luce si distribuisce in modo uniforme ed è particolarmente utile se si dispone di una piccola cucina: molti dei migliori chef utilizzano l'illuminazione ad incasso per preparare i pasti. È particolarmente efficace per illuminare aree come il piano di cottura, i banconi o persino un ripiano per le spezie aperto. Come ulteriore vantaggio, l'illuminazione ad incasso non è difficile da installare per il fai-da-te medio, ed è un'opzione popolare per l'illuminazione della cucina.

3. Ventilatori a soffitto

Se la tua cucina è come la maggior parte degli altri, è un luogo di ritrovo. A seconda delle dimensioni del tuo spazio, potrebbe rapidamente diventare caldo con le persone lì dentro, specialmente se stai usando la stufa. Per mantenere i tuoi ospiti a proprio agio, installa un ventilatore da soffitto in alternativa alle luci standard in cucina. Generalmente è possibile scegliere un ventilatore da soffitto che ha un dispositivo di illuminazione collegato o acquistarne uno separatamente. Un ventilatore da soffitto con un dispositivo di illuminazione manterrà l'aria che circola mentre fornisce l'illuminazione elegante alla stanza.

4. Lampade da tavolo

Per creare un'atmosfera calda e accogliente aggiungendo la giusta quantità di luce, utilizzare una lampada sul piano di lavoro. Questa è un'opzione particolarmente piacevole se si dispone di un lungo tratto di contatore che diventa più scuro più si avvicina l'angolo. Posizionando una lampada nell'angolo, è possibile ottenere un effetto davvero invitante. Scegli uno stile e un colore che si adattino al tuo tema di cucina. Le lampade diventano spesso oggetti di conversazione, quindi non aver paura di farti brillare la personalità.

5. Lampade a sospensione

Le lampade a sospensione, conosciute anche come luci a discesa, sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e rappresentano una meravigliosa opzione per le luci da cucina. Molte persone li usano per evidenziare un'area particolare della loro cucina, come un'isola o una zona pranzo. Tieni a mente le dimensioni dello spazio che stai illuminando, ad esempio il tavolo o l'isola, prima di acquistare una lampada a sospensione.

Prima di intraprendere la sostituzione o l'installazione di una nuova illuminazione della cucina, assicurarsi di aver valutato le proprie esigenze. Le probabilità sono che ci sia un tipo di illuminazione che si prenda cura di tutto ciò che desideri illuminare.