Adesivi, etichette e nastri con adesivo sensibile alla pressione (quelli che vengono staccati da un supporto o rotolo, quindi pressati in posizione) possono essere rimossi spesso. L'adesivo rimanente può quindi essere rimosso con le dita in modo simile al modo in cui "fai rotolare" il cemento gommato in piccole palline.

Ma per quanto riguarda i pezzi di adesivo che si strappano e rimangono bloccati? Lasciare il nastro adesivo o le decalcomanie su un oggetto può essere visto come appiccicoso o poco attraente, ma non strappare completamente l'adesivo e rimanere bloccato con una crosta irregolare di residui di adesivo è decisamente brutto e imbarazzante.

Se il supporto dell'etichetta rimanente è ancora visibile dopo aver graffiato con l'unghia o il bordo smussato di un coltello, provare i seguenti suggerimenti per superfici diverse.

Superfici lavabili

Coprire l'etichetta con un panno o una spugna saturi di aceto tiepido e saturare l'etichetta. Questo dovrebbe consentirgli di staccarsi senza graffiare o causare danni. Risciacquare l'area con acqua dopo che i residui di adesivo si sono completamente staccati per rimuovere l'eventuale aceto latente che potrebbe danneggiare la superficie reale.

NOTA: utilizzare questo metodo solo su superfici lavabili e vernici lavabili.

Plastica

Se l'etichetta sulla plastica si è bagnata a causa di perdite, o l'articolo è stato conservato in una zona molto umida, sarà più difficile da rimuovere.

Inumidire un piccolo pezzo di stoffa o un batuffolo di cotone. Saturare il panno in qualsiasi liquido generico per il lavaggio a secco. Applicare il fluido sull'area in cui si trova l'adesivo, ma solo lasciare che il liquido rimanga sull'etichetta abbastanza a lungo da rimuovere l'etichetta adesiva e il residuo. Pulire immediatamente il fluido in eccesso, lavare l'articolo con acqua e sapone e asciugare l'oggetto.

Un'altra opzione per rimuovere residui di adesivo dalle superfici in plastica che non richiedono tale precisione è il balsamo per capelli. Basta applicarlo, lasciarlo assorbire e strofinare fino a quando il film adesivo si accumula in perle rimovibili. Questi possono essere spazzati via con un panno umido e non presentare lo stesso pericolo per la finitura plastica come fanno i materiali per la pulizia a secco.

AVVERTENZA: non lasciare che il liquido di pulizia a secco rimanga troppo a lungo sulla superficie di plastica. I prodotti chimici attenueranno la finitura della plastica.

Vasche da bagno

Un tipo di adesivo adesivo che è possibile rimuovere e che non prevede alcuna difficoltà è costituito da appliques e strisce antiscivolo delle vasche da bagno. Se non si presentano con il grasso di gomito da solo, saturare un panno o una spugna e spremere l'aceto caldo su qualsiasi decalcomania.

Un altro metodo consiste nell'utilizzare un detergente per le mani come Fast Orange, GoJo o Goop, di solito trovato in un reparto automatico. Spargili e qualsiasi cosa che non si stacca può essere facilmente raschiata con un raschietto di legno o di plastica.

Vetro o metallo (eccetto alluminio)

Indipendentemente dal metodo utilizzato, testare prima il materiale di rimozione per la pulizia in una parte non visibile della superficie su cui è applicata l'etichetta per assicurarsi che non danneggi quella superficie.

Ammoniaca

Piegare un tovagliolo di carta o un panno in un tampone più spesso di un singolo strato e grande quanto la superficie dell'etichetta. Inumidire il tampone con ammoniaca domestica e saturare l'etichetta. Lasciare il cuscinetto saturo in posizione e attendere da 30 minuti a 2 ore. Se la decalcomania o il residuo adesivo si trovano su una superficie verticale, utilizzare del nastro adesivo per tenere premuto il panno imbevuto di ammoniaca in posizione. Rammollire il pad durante questo periodo se si nota che si asciuga. Se adeguatamente saturo nell'ammoniaca, l'etichetta scivola via, senza sfregare, raschiare o abrasione.

AVVERTENZA: non utilizzare mai l'ammoniaca con superfici in plastica o alluminio.

Detergente per le mani

Un altro metodo è usare un detergente per le mani come Fast Orange, GoJo o Goop. Detergenti di questo tipo sono di solito nel corridoio di cura automobilistica nei negozi. Spargi il tuo pulitore sopra l'adesivo e attendi. Eventuali residui che non si staccano dal detergente per le mani da soli possono essere facilmente raschiati con un raschietto in legno o plastica.

Varie superfici e elementi adesivi

Ganci adesivi

L'aceto rimuove anche i ganci stick-on dalle pareti verniciate. Saturare un panno o una spugna con aceto e spremere il liquido dietro il gancio in modo che l'aceto venga a contatto con l'adesivo.

Adesivi prezzo

L'aceto bianco può essere utilizzato per rimuovere etichette di prezzo e altre decalcomanie da vetro, legno e porcellana. Dipingi l'etichetta o l'adesivo con diverse mani di aceto bianco. Lascia che il tempo dell'aceto si impregni e dopo alcuni minuti la decalcomania può essere cancellata

Opzioni per impieghi gravosi

Se stai provando un'estrema quantità di dolore cercando di rimuovere le etichette adesive o la colla adesiva che lasciano, ci sono alcuni metodi estremi ai quali puoi ricorrere.

Immergere uno straccio in Naptha o nel liquido per accendisigari. Quando si pulisce sulla superficie, si può rompere il legame di colla. Se così non fosse, prova l'alcol denaturato, dato che funziona su alcuni adesivi che Naptha manca.

È disponibile anche un prodotto commerciale chiamato Goof Off che è efficace. Tuttavia, questo prodotto è infiammabile e scioglie le vernici e le plastiche in lattice.

ATTENZIONE: tutti questi prodotti chimici più resistenti sono pericolosi. Se si decide di usarli, assicurarsi di avere una buona ventilazione. Aprire porte e finestre nella zona e spegnere la luce pilota.